EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sintesi del secondo giorno a Fieramente Il Libro

Sintesi del secondo giorno a Fieramente Il Libro

Una sintesi veloce della giornata di oggi sembra doverosa alla luce dell’importante mole di contenuti riversati nelle sale della Rocca Abbaziale di Subiaco dai relatori che hanno magistralmente accompagnato Fieramente Il Libro.

La mattinata, interamente dedicata alla presentazione dei libri, ha visto diverse tipologie di genere letterario alternarsi, passando con naturale facilità dalla letteratura alla poesia, sino a toccare in alcuni momenti la pura saggistica. Giusy Seno ha aperto le presentazioni con il suo “Il Gigante che dorme sorrise“, romanzo ambientato a Subiaco con il quale l’autrice sublacense analizza il potere del tempo in relazione alla possibilità di ricominciare.

A seguire la presentazione in contemporanea di due opere poetiche: “Di questo mondo“ di Daniela Attanasio edita da Nino Aragno Editore e “Il fico sulla fortezza” di Claudio Damiani edito da Fazi Editore. I due poeti, accompagnando la presentazione a momenti di reading, hanno saputo dar vita, spesso anche con simpatica ironia, alle emozioni racchiuse nei loro testi, toccando temi comuni come il tempo, la caducità della vita e l’amore.

Ultima presentazione della mattinata, “Editoria – Istruzioni per l’uso” di Laura Platamone accompagnata dalla casa editrice Nero Press. Una chiara e preziosa full immersion all’interno del mondo dell’editoria raccontato da chi fa l’editore, una sorta di libro scritto a carte scoperte, avendo come target non il marketing, ma i giovani scrittori che stanno imbarcandosi ora nel mare della scrittura e dell’editoria.

Convegni e testimonianze importanti hanno invece fatto da padroni nel pomeriggio, accompagnando i presenti quasi per mano in un viaggio che ha ripercorso il valore del libro, dalle prime forme di stampa a  caratteri mobili sino al mobile reading.

Alle ore 15,00 il convegno “Conservazione del libro: Dallo scaffale al Webnel quale sono intervenuti nomi autorevoli del settore Federica Delia (Restauratrice Libri Antichi), Osvaldo Avallone (Direttore della Biblioteca Nazionale di Roma), Dom Augusto Ricci (Direttore della Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di Santa Scolastica) e Maria Ida Gaeta (Direttrice Casa delle Letterature di Roma – Curatrice del Festival Internazionale delle Letterature Massenzio).

“Editoria di ieri e di oggi: Come cambiano i lettori nell’era digitale” convegno tenutosi alle 17,00 che ha portato l’attenzione su tematiche e problematiche legate alla promozione del valore culturale mediante contemporanee forme di comunicazione di massa. Radio, Televisione ed Ebook sono casi di studio analizzati di relatori, professionisti, quali Lucilla Noviello, Francesco Zippel e Tiziana Provvidera.

A chiudere la giornata infine, il concerto animato dal liuto e chitarra barocca di Francesco Mirarchi e dai flauti di Stefano Sabene.

Tutti gli interventi e gli incontri di oggi sono stati condivisi in diretta streaming sul canale dedicato “Fieramente Il Libro” Ustream.tv. Sono inoltre stati registrati e diretti tramite live twitting utilizzando l’hashtag #fieramente.