EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Locandina Fieramente Il Libro 2015 Subiaco

Il Comitato Subiaco Città del Libro presenta:

Fieramente Il Libro

III edizione – Subiaco, 27-28 giugno 2015

Dal 27 al 28 giugno torna a Subiaco la terza edizione di FIERAmente il libro, l’evento dedicato al libro e all’editoria intitolato “Dal carattere mobile al mobile reading”.
Una scelta non casuale, poiché Subiaco è nota anche per essere il luogo in cui è stato stampato in Italia il primo libro a caratteri mobili.

Perchè Fieramente Il Libro

In continuità con questo evento storico, di cui si festeggia proprio quest’anno il 550° anniversario, Subiaco, gioiello medievale in provincia di Roma, darà voce per due giorni alla scrittura e alla parola, insieme con gli scrittori e i vincitori del Premio Letterario “Subiaco Città del Libro”.

Ma non solo: la manifestazione avrà il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, oltre che il patrocinio della Regione Lazio, della Comune di Subiaco e della Abbazia Territoriale di Subiaco.

Si tratta di un progetto ambizioso e lungimirante che intende restituire vitalità a questo territorio proponendolo come luogo di incontro privilegiato tra il libro antico e il suo erede digitale.

Luogo dell’evento

Ad ospitare la due giorni di eventi sarà la suggestiva Rocca Abbaziale, meglio nota come “Rocca dei Borgia”.
Costruita tra il 1073 e il 1077 e risanata nella seconda metà del 1400 da Giovanni Torquemada (zio del noto inquisitore spagnolo), fu radicalmente restaurata e riportata allo splendore dal cardinale Rodrigo Borgia, futuro Papa Alessandro VI, che ne ampliò la struttura. In quel periodo il futuro pontefice fece trasferire nella Rocca la sua amante Vannozza Cattanei che qui diede alla luce la celebre Lucrezia.

Oggi la Rocca Abbaziale è sede del MACS – Museo Arti Cartarie e Stampa, un interessante e originale spazio museale fortemente improntato all’interattività con il visitatore. Durante il percorso espositivo, infatti, è possibile interagire con gli oggetti di archeologia industriale, con le installazioni digitali e con le fedeli riproduzioni degli strumenti d’epoca.

Il MACS nasce con lo scopo di valorizzare non solo il primato della Stampa di cui Subiaco gode ma anche l’industria cartaria durata qui oltre 4 secoli, ed è gestito da ETHEA, Associazione Culturale e Turistica attiva promotrice di visite guidate sul territorio.

 

Il Premio Letterario

Momento qualificante dell’evento sarà la III edizione del Premio Letterario “SUBIACO città del LIBRO”.

Ti aspettiamo!

Quello che si sta proponendo, perciò, è un fine settimana di inizio estate in cui sia possibile coniugare l’amore per la letteratura a quello per la natura e per la storia, che offre anche l’occasione per visitare i Monasteri di San Bendetto e Santa Scolastica o per passeggiare tra i faggi di Monte Livata, all’interno di un variegato territorio ricco di peculiarità e sorprese, a pochi chilometri da Roma.