EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Claudio Damiani in "Sconfinamenti – In viaggio tra arte e poesia"

Claudio Damiani in “Sconfinamenti – In viaggio tra arte e poesia”

Ut pictura poesis… ”  L’assioma oraziano ancor oggi ci ricorda l’universalità e la complementarietà   delle arti.  Le diverse espressioni si fondono per creare linguaggi nuovi e originali, che arricchiscono il pensiero e coinvolgono tutti i sensi in una esperienza totalizzante.

Il viaggio, che sia esso metaforico o reale, evocato dal suono delle parole o dalle immagini,   conduce alla ricerca di valori di bellezza e armonia universali.

Il viaggio di cui parliamo, “Sconfinamenti –  in viaggio tra arte e poesia”,  è partito a giugno dal Museo Diocesano di Genova nell’ambito del Festival Internazionale di Poesia con le coppie di artisti e poeti: Luisa Mazza e Tiziano Broggiato, Virginia Monteverde e Claudio Pozzani, Viviana Nicodemo e Milo De Angelis, e nella sua seconda tappa a Roma vedrà la partecipazione anche di altre tre coppie: Marilù Eustachio con Antonella Anedda, Andrea Fogli con Valerio Magrelli, Felice Levini con Claudio Damiani.

Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 17.00, nella splendida cornice del Casino Nobile di Villa Torlonia a Roma, la mostra verrà inaugurata e rimarrà aperta dal 26 novembre all’8 gennaio. L’iniziativa è   promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la mostra è organizzata dalle Associazioni Culturali “ Art Commission” e “Ri-flexus”, a cura di Alberta Campitelli.

CURATORI: Alberta Campitelli
TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 060608
E-MAIL INFO: info@museivillatorlonia.it
SITO UFFICIALE: http://www.museivillatorlonia.it